In lavatrice ne metto sempre un tappino: il bucato non è più lo stesso, esce perfetto

Ormai sta spopolando l’abitudine di mettere un tappino nel cestello insieme al bucato. Il risultato è davvero sorprendente: ecco i dettagli

tappo di ammorbidente nel cestello
Perché meglio mettere un tappino in lavatrice? Il risultato inaspettato-retididedalus.it

Fare il bucato è una pratica comune. Lavare i vestiti è indispensabile, quindi anche avere una lavatrice in casa. Sicuramente nell’ultimo periodo si è parlato molto di consumi, in quanto sono aumentati i costi di gas ed energia. Ed è per questo che ultimamente si fa molta più attenzione agli orari. Fare il bucato in un determinato orario piuttosto che in un altro, permette di risparmiare in bolletta. Ma non solo, ogni giorno sempre più persone apprendono trucchetti ed escamotage per migliorare le performance delle pulizie domestiche, soprattutto del bucato.

Lavare i panni in lavatrice, sembra essere la faccenda più semplice del mondo, ma non sempre è così. Può succedere infatti che il bucato, nonostante sia pulito e igienizzato pecchi nel profumo. Per avere un bucato profumato, infatti, ci sono alcuni consigli da seguire. Ma molto importante è anche il modo in cui si stendono i panni. Questo infatti può fare la differenza. Se si stendono in un determinato modo, potremmo anche evitare di stirare, una di quelle faccende che nessuno vorrebbe mai fare, soprattutto in estate. Un altro hack da mettere in atto, grazie ai consigli e gli esperimenti che pullulano sul web, è quello del tappino nel cestello, quando facciamo il bucato. In molti dicono che il risultato è perfetto, ma cosa andremo a fare nello specifico?

Un tappino in lavatrice mentre fai il bucato: il risultato è sorprendente

fare il bucato
Mettere un tappo in lavatrice: il risultato sorprendente-retididedalus.it

Stanchi di lavare il coperchio del detersivo? Ecco un trucco semplice e veloce che farà risparmiare tempo e fatica: basta inserirlo direttamente nel bucato!

Perché funziona?

  • Elimina l’accumulo di detersivo. Il coperchio tende ad accumulare residui di sapone che, con il tempo, si trasformano in una fastidiosa mucillagine. Lavandolo in lavatrice, si andrà ad eliminare questo problema alla radice.
  • Sfrutta al massimo il detersivo. Spesso, una piccola quantità di detersivo rimane intrappolata nel coperchio. Gettandolo nel bucato, vi assicurerete di utilizzare ogni goccia, risparmiando denaro e ottimizzando l’efficacia del prodotto.

Come fare:

  1. Assicurarsi che il coperchio sia in plastica resistente e adatto al lavaggio in lavatrice.
  2. Gettarlo nel bucato insieme ai propri capi.
  3. Lavare come consuetudine.
  4. Al termine del ciclo, togliere immediatamente il coperchio dalla lavatrice per evitare che rimanga umido troppo a lungo.

Consigli:

  • Seguire le indicazioni sulla quantità di detersivo consigliata sulla confezione. Spesso si tende ad utilizzare una quantità eccessiva, che può essere dannosa per i capi e per l’ambiente.
  • Per un bucato ancora più brillante, aggiungere un cucchiaio di aceto bianco alla vaschetta dell’ammorbidente.
  • Se si hanno capi delicati, meglio lavarli a mano o con un programma delicato della lavatrice.

Ma quali sono i vantaggi?

  • Risparmio di tempo e fatica
  • Bucato più pulito ed efficiente
  • Riduzione degli sprechi di detersivo
  • Minore impatto ambientale

Basta provare questo semplice trucco e dite addio al coperchio del detersivo sporco! La vostra biancheria vi ringrazierà!

Impostazioni privacy