Vacanze 2024: le migliori mete economiche in cui andare

Le vacanze 2024 si avvicinano: scopriamo le migliori mete economiche in cui andare per passare un soggiorno da sogno, senza spendere un capitale.

Vacanza economica
Vacanza (Retididedalus.it)

Con la primavera entrata nel vivo, il pensiero va già alle vacanze. Il conto alla rovescia all’arrivo dell’estate è partito e c’è chi sta già fantasticando sulle mete dove recarsi per passare un soggiorno da favola, staccando la spina dopo il lungo anno passato tra lavoro e gestione della famiglia.

Tuttavia, se prenotare una vacanza ci riempe il cuore di gioia, rende un po’ meno felice il nostro portafoglio. Ma ci sono dei modi per risparmiare e partire senza spendere un salasso. Per farlo, in primis, è importante scegliere le mete più accessibili. Scopriamo le più belle e allo stesso tempo economiche del 2024 (scopri qui un bonus vacanze).

Vacanze 2024, dove andare: le mete più economiche

Partire
Partenza (Retididedalus.it)

Regalarsi una bella vacanza non significa per forza spendere un capitale. Visitare mete stupende risparmiando è possibile: oltre ad avere degli accorgimenti durante la vacanza, è importante scegliere una meta ottimale in termine di rapporto qualità prezzo (scopri le mete da visitare in primavera).

Anche in questo 2024 è stata stilata una classifica dei posti migliori per una vacanza nel segno del risparmio, realizzata da Holiday Money Report, valutando i costi da sostenere durante una giornata di vacanza (non tenendo conto dei costi del volo).

Tra le mete economiche e suggestive da visitare spicca Hoi An, affascinante città del Vietnman, nota come la città delle lanterne: patrimonio Unesco, è contraddistinta da architetture stupende, mercati pittoreschi e un vasto patrimonio culturale. In media qui si spendono 50 euro per passare una giornata da turista.

Al secondo e terzo posto si posizionano Città del Capo e Mombasa, incantevole città del Kenya, concentrato di bellezze da visitare: in entrambe si spendono circa 60 euro al giorno.

Vacanze 2024: altre mete per risparmiare

A sorpresa, nella classifica troviamo Tokyo: a differenza di quanto si possa pensare la capitale del Giappone non è affatto cara, offrendo tantissime possibilità senza spendere chissà quanto.

In seguito spicca in Portogallo Algarve, conosciuta per le spiagge sublimi, dove godersi un soggiorno al mare senza spendere un capitale

Ci sono poi Sunny Beach, in Bulgaria, Kuta, a Bali, Marmaris, in Turchia e Paphos, a Cipro, luoghi ricchi di fascino, dove trascorrere vacanze stupende, evitando di spendere cifre enormi.

Impostazioni privacy