Il trucco del basilico nello stampino per il ghiaccio che mi ha svoltato le giornate

Prova a mettere del basilico in uno stampino per il ghiaccio: è un trucchetto tanto semplice quanto geniale.

congelare basilico
Metti il basilico in uno stampino per il ghiaccio: il metodo che ti piacerà Retididedalus.it

Scopri il metodo innovativo per conservare il basilico fresco per tutto l’anno, sfruttando un oggetto quotidiano come il contenitore per il ghiaccio. Il basilico fresco, con il suo aroma intenso ed il suo gusto inconfondibile, è difficile da sostituire con quello coltivato in serra nei mesi più freddi. Ma per fortuna esiste un trucco semplice ed efficace per mantenere il basilico sempre fresco, pronto per arricchire con il suo profumo piatti e preparazioni culinarie.

Come conservare il basilico fresco con un trucco geniale

basilico fresco
Basilico fresco in foglie – Retididedalus.it

Ci sono diversi modi per conservare il basilico. Uno molto conosciuto prevede la preparazione di un olio aromatizzato al basilico. Bisogna sterilizzare dei barattoli di vetro bollendoli per alcuni minuti in acqua. Una volta asciutti, crea strati alternati di sale grosso e foglie di basilico fresche all’interno dei barattoli. Riempili lasciando un po’ di spazio in cima, quindi copri completamente con olio di oliva. Questo processo non solo conserva il basilico ma crea anche un olio aromatico ideale per insaporire una vasta gamma di piatti.

Ma ci sono altri due trucchetti davvero eccezionali e che prevedono che si metta il basilico nello stampino per fare il ghiaccio. In particolare, puoi creare una crema di basilico e poi congelarla. Questa tecnica prevede di trasformare il basilico in una crema densa miscelandolo con olio extravergine di oliva. La procedura è semplice: frulla le foglie di basilico con l’olio fino ad ottenere una pasta omogenea, poi distribuiscila negli spazietti di un contenitore per il ghiaccio. Congela la miscela e avrai cubetti di basilico pronti da usare all’occorrenza, perfetti per aggiungere un tocco fresco ai tuoi piatti preferiti.

Altrimenti, se preferisci il basilico in foglie, la soluzione è congelarlo singolarmente. Disponi le foglie lavate e asciugate su un vassoio, facendo attenzione a lasciare spazio tra una e l’altra. Congelale, e dopo qualche ora, trasferisci le foglie in un contenitore adatto al congelatore. Questo metodo preserva l’integrità delle foglie, rendendole pronte all’uso in qualunque momento.

Grazie a questi trucchi, potrai godere dell’inebriante gusto autentico del basilico fresco per tutto l’anno e potrai utilizzarlo per arricchire tutte le tue ricette. Il basilico non è di certo l’unica pianta aromatica, ti lascio qui il link per scoprire come avere un orticello pieno di erbe profumate da usare in cucina.

Impostazioni privacy