Un borgo italiano che sembra uscito dalla saga del Signore degli Anelli: un luogo fatato

Tra le tante bellezze del Bel Paese, spicca un borgo italiano pittoresco, talmente suggestivo che sembra essere uscito da un film fantasy.  

Borgo
Borgo italiano da favola dominato da un castello suggestivo (Retididedalus.it)

Con l’estate ormai alle porte, in tantissimi stanno pianificando le vacanze, non vedendo l’ora di staccare la spina da tutto e tutti.

Mentre si attendo le tante agognate ferie, ci si può dedicare a rilassanti fine settimana, alla scoperta delle bellezze custodite lungo tutto lo Stivale: ci sono luoghi dell’Italia talmente belli da far sembrare di essersi tuffati in un mondo parallelo, calandosi in oasi di pace assoluta. Così accade per chi approda a Roccascalegna, perla dell’Abruzzo: si tratta di uno splendido borgo dal sapore medievale, talmente suggestivo da sembrare una location del Signore degli anelli.

Roccascalegna: il borgo fatato, cosa vedere

Roccascalegna
Il borgo Roccascalegna, perla in provincia di Chieti (Retididedalus.it)

Custodito in Abruzzo, il borgo Roccascalegna è situato sulla cima del Monte San Pancrazio. Di origine medievale, questa location incantevole è circondata dal verde della natura incontaminata ed è animato da stradine suggestive impregnate di fascino. Nella zona c’è un’attrazione particolare da non farsi sfuggire che domina il panorama: stiamo parlando del caratteristico castello composto da 4 torri, nato come struttura difensiva, e oggi capace di richiamare tantissimi turisti, incantati dal suo fascino.

Altre meraviglie sono le chiesette di San Cosmo e Damiano, quella di San Pietro e l’Abbazia di San Pancrazio (qui trovi un focus su un incredibile borgo del Lazio).

Roccascalegna, altre curiosità

Oltre alle suggestive costruzione, Roccascalegna è in generale un luogo molto affascinante. Camminando semplicemente per le sue stradine ci si immerge in un’atmosfera magica: il paesino è un dedalo di viuzze e casette antiche. Inoltre, perdendosi nel suo centro storico si potrà restare con lo sguardo rivolto verso l’alto, contemplando i meravigliosi panorami. Non a caso il borgo si è anche trasformato in un set di un film, visto che nel 2015 ha ospitato la troupe della pellicola  “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone (qui trovi un altro borgo pittoresco del Bel Paese).

Accanto alla sua bellezza travolgente, il pregio di questo luogo da sogno è la sua posizione ottimale, che permette di raggiungere facilmente tantissimi posti dell’Abruzzo. Abitato da circa 1200 abitanti, questo splendido borgo gioiello è avvolto un’atmosfera incantevole, rappresentando una tappa da non farsi sfuggire.

Impostazioni privacy