Ho realizzato delle cose stupende con delle vecchie magliette che avrei dovuto gettare via

Avrei dovuto gettare via delle vecchie magliette ma ho deciso di utilizzarle per realizzare delle cose stupende.

Ragazza indossa maglietta bianca trasformata in top
Crop-top fai da te (retididedalus.it)

Arriva sempre il momento dell’anno in cui ci ritroviamo di fronte a vecchi capi d’abbigliamento che non probabilmente non utilizziamo più come un tempo avvertendo il bisogno di trovare loro un posto più adatto al nostro armadio. Grazie ad alcune soluzioni ingegnose ideate in seguito ad alcuni tentativi di riutilizzo di alcune vecchie magliette ho scoperto una possibilità alternativa. Quella di poter dare una nuova vita e un nuovo utilizzo alle t-shirt più datate.

Dovresti gettare via delle vecchie magliette? Riutilizzale in questo modo

Donna sceglie quali magliette usare
Selezione delle t-shirt (retididedalus.it)

Le opzioni sono diverse e accessibili a tutti. C’è bisogno soltanto di un po’ di creatività e di un pizzico di ingegno. Dopo di che il gioco sarà fatto. Una delle prime possibilità è quella di trasformare una vecchia maglietta in un grazioso foulard, in una eco-borsa di tessuto oppure in un crop-top adatto a molte occasioni. Vediamo – innanzitutto – di scoprire insieme come poter riciclare una maglietta inutilizzata in un crop-top.

Per realizzare un crop-top è sufficiente prendere le misure del vostro corpo e – dopo averle trasferite sulla maglietta, possibilmente con un pennarello adatto alle creazioni tessili – potrete procedere col sezionare il tessuto con una forbice, anch’essa adatta a tale utilizzo. Tagliate a partire dalla parte immediatamente inferiore alla manica destra procedendo verso l’alto e costeggiando il girocollo e concludendo l’operazione – stavolta a filo del girocollo sinistro.

Dopo aver completato questo passaggio tagliate la parte inferiore della maglietta della lunghezza che preferite ed eliminate anche la manica sinistra come se desideraste trasformare la t-shirt in una canottiera. Ora il crop-top sarà quasi completo. Dividete il restante superiore della maglietta in un solo lato, quello frontale. Recuperate la parte inferiore e fate lo stesso passaggio conservandone il lato anteriore.

Dopo di che mettete sul piano le due parti nel seguente ordine: parte superiore con il “davanti” rivolto verso il basso e la parte inferiore della maglietta ricavata dal precedente passaggio. Intuitivamente sarà semplice comprendere di avere la base conclusa del top. Ora sarà sufficiente scegliere il filo del colore che preferite per cucire i due lati. Allora il crop-top sarà pronto per l’uso. Il procedimento – ovviamente – non è univoco. Perciò ricordate che può essere adattato alle vostre esigenze o idee.

Riciclare vecchi indumenti: altre idee

In un momento storico in cui è importante conoscere come poter riciclare le bottiglie di plastica in modo autonomo e originale, oltre a trasformare più banalmente le vostre t-shirt cadute in disuso in panni per togliere la polvere in eccesso o per ricavare dei dettagli da utilizzare per la personalizzare altri indumenti, scopriamo altre idee per riciclare vecchi indumenti.

D’altronde non dimentichiamo che il week-end Pasqua è in arrivo e – oltre a riutilizzare le confezioni delle uova – potremmo scegliere di creare – con quest’escamotage delle vecchie magliette – anche un capo da poter regalare ai nostri amici assieme ad alcuni dolcetti. Se desiderate non gettare quella maglietta di un tessuto o di un vissuto indimenticabile a cui siete particolarmente affezionati, perché non trasformarla in una sciarpa o in un foulard? Il procedimento è semplicissimo.

Posizione la maglietta su un piano orizzontale e tagliate – a partire dal collo – un cerchio spesso di tessuto quasi fino ad arrivare alle maniche. Ad esso si possono aggiungere delle piccole strisce di tessuto della t-shirt per aggiungere – ad esempio nel caso della sciarpa – delle piccole decorazioni alle sue estremità.

Impostazioni privacy