* *

 

e le case nel rosa

          esse rosa

maturano come frutti a Primavera

rosa-casa-agosto

e in agosto casa e frutti e fruscii

            di sempre rivelate

            per sempre rivelate

                    maturazioni

rosa-lontananza       rosa-vincolo

alte promesse e delusioni in rosa

            oltre ampie lontane

            polveri e foschie.

            Ma quali vie

            le attraversano

            s’infiltrano da qui

            dal lontano, dal riverso indietro

            al lontano che si fa

            premio e vaghezza di color rosa-riposo

            riaddormentamento di Pure

            presenze che a se stesse si riavvincono

e chiamano maturamente nell’alto del rosa

            là dove nessun appuntamento è mancante

 

 

                                              Andrea Zanzotto

 

                                              (da Conglomerati,

                                              Mondadori, 2009)




Il contatore dei visitatori Shiny Stat è attivo da dicembre 2006