MINISTRO

 

Se sa: lomo politico italiano

procura dann appresso a la corrente;

si lui nun ciriolava, certamente,

mica finiva cr potere in mano!

 

Perch da socialista intransiggente

un giorno divent repubbricano,

poi doppo radicale e, piano piano,

sort dar gruppo e fece er dissidente.

 

Adesso? ricevuto ar Quirinale!

E, siccome Ministro, nun te nego

che sia na conseguenza naturale:

 

per nun so cap co che criterio

chiacchieri cr Sovrano, e nun me spiego

come faccia er Sovrano a rest serio!

 

(1911)

Trilussa

 

(da Acqua e vino, Ommini e bestie, Libro muto,

Mondadori Editore ,1950)




Il contatore dei visitatori Shiny Stat attivo da dicembre 2006