1

 

Musa, lascia le guerre, e canta tu con me

le nozze degli di, canta i conviti

degli uomini, le feste dei beati.

 

2

 

lora di trovare una melode

frigia

per un canto struggente di ballate

alle chiomate Criti:

gi primavera

torna.

 

3

 

Apollo ama le danze,

gli scherzi, le canzoni.

Tocca al dio della Morte il lutto e il pianto.

 

 

Stesicoro

 

(Antologia della poesia greca,

Einaudi 2004, trad. Filippo Maria Pontani)

 

 

 

 




Il contatore dei visitatori Shiny Stat attivo da dicembre 2006