CHECKPOINT POETRY
ANTONIO CARANO
 

 

 

La luce franta nella calma

dei rami e sciami d’api. Ma

l’autunno – neve sulle dita –

minacciava già il sangue – la voglia –

lo sfrigolio indocile della

foglia nervosa – inerme – tra i

vermi di fossi, rari scisti e dossi.

 

 

***

 

 

L’antro e poi, ancora,

il bosco. Esco o, forse.

Persa è

la memoria del passaggio,

la parola chiave, e

poco rimane, tra occhi

e mani, di minime

eredità di

luce. Solo neve cuce,

ora, su fosforo e

fosfeni, un intervallo

d’anni, di strappi feroci

e affanni, mentre

bulimici centurioni,

custodi del nulla,

spartiscono ancora, ignari morti,

inganni e panni.

 

 

 

***

 

 

Abbaiano i giardini nel gioco

infantile del vento. Ti rivedo –

solare acquerello – e sento il tuo

bisbigliare a nuvole immote –

remote – l’euforia d’uno spicchio

d’estate, d’un alito breve, di

braci. E baci sono, ora, anche le

ferite, gli sguardi recisi, il

silenzio delle cose –  spine o rose –

l’enigma che scuce polvere e luce

in questa follia di stanze vuote,

dove chiarità era la tua voce.

 

 

***

 

 

Epica di foschie e refusi,

angeli capovolti, false glosse,

sinossi, abusi e venditori

distratti d’almanacchi e ricettari

a schede. Se non fosse per i morti,

una mera storia da marciapiede.

 

 

***

 

 

Poi, quando non resterà parola o gesto,

stormi d’ombre torneranno ad affollare,

come per caso, l’estuario della notte.

 

 

 

 

 

*  Antonio Carano, nato a Campobasso, dove vive e lavora, è laureato in pedagogia. Diverse le riviste letterarie, italiane e straniere, che si sono occupate della sua attività o hanno pubblicato suoi testi, tra cui: “Nuovi Argomenti”, “Tam Tam”, “Salvo Imprevisti”, “Anterem”, “Semicerchio”, “Tratti”, “Offerta Speciale”, “Il Banco di Lettura”, “Arenaria”, “Lo Spartivento”, “Tracce”, “Nuove lettere”, “L’Immaginazione”, “La Clessidra”, “Il Monte Analogo”, “Novilunio”, “Osiris”, “O”, “Kokusai Haiku Kiokal”, “Gradiva”, “Albatroz”. Ha, inoltre, pubblicato le raccolte di versi “La quieta follia del bosco”, con prefazione di Renato Minore e “Afonie”, con prefazione di Gio Ferri.   

 

 

 

 




Scarica in formato pdf  


 
Sommario
Checkpoint Poetry

Il contatore dei visitatori Shiny Stat è attivo da dicembre 2006