AUDIO POETRY
ACCHIAPPASHPIRT
 


Stefano Di Trapani:  arrangiamento sonoro ed elaborazione concettuale dei testi

Jonida Prifti:   interpretazione vocale

 

1)   UCCIDICI SE TI VA   ( ascolta il file mp3 )  – 3’07”

è una preghiera nichilista, che rimane pur sempre una preghiera. Oscilla fra la rassegnazione e la dignità di chi sbatte in faccia al macellaio i suoi peccati, sfidando il potere finanche quello divino, soprattutto quando impegnato nell’atto della “vita”. Per fare questo basta prendere coscienza della propria condizione  mortale / immortale, come la sedia che cadendo dall’alto di un balcone non provoca vittime, ma nel solo istante della caduta già uccide una città e il suo torpore.

 


2)   LA LATTA DI GIACOBBE  ( ascolta il file mp3 )  – 1’52”


Giacobbe nella Genesi combatte contro un angelo che è Dio sceso in terra, che non rivela il suo nome.
“Il nome per gli antichi non era un flatus vocis, un’arbitraria sequenza di fonemi, ma essenza stessa della realtà, principio. Non sorprende quindi che l’angelo sia tanto restio a palesarlo: la sua natura profonda sarebbe stata disvelata. L’umano ed il divino, anche se si sfiorano, debbono rimanere distinti. Giacobbe ha scorto il volto di una creatura soprannaturale, ma di più non gli è concesso. Se proviamo ad enucleare una valenza metaforica dall’episodio, si potrebbe pensare ad un ammonimento a non profanare lo spazio del sacro.” (cit. dal blog “Straker Enemy”).
E nel nostro brano lo spazio del sacro viene assediato, tentando di carpire il nome di Dio attraverso tentativi fonetici e battaglie labiali, cercando di sfondare quella porta fra l’uomo e il soprannaturale che lo muove, arrivando dove Giacobbe non è arrivato. Ma stavolta l’angelo/Dio è di latta, siamo nel 2010.

 

 

*   ACCHIAPPASHPIRT è un progetto di poesia sonora. Prende vita nel 2008. Questa collaborazione tenta di unire la poesia vocale con il sound design più sporco, seguendo le molliche di pane di Enore Zaffiri e del compianto Henry Chopin. Poesia che pilota il suono attraverso autocablaggi, rendendolo a sua volta poesia. La poetessa Jonida Prifti  e il musicista / noiser / poetastro Stefano Di Trapani aka S.H.A. vi obbligano a diventarla voi stessi.

 

http://www.myspace.com/acchiappashpirt




Acchiappashpirt, manifestazione "Poesia totale", Esc, Roma, 2009 (ph. M. Palladini)



Scarica in formato pdf  


 
Sommario
Audio Poetry

Il contatore dei visitatori Shiny Stat è attivo da dicembre 2006